In conclusione del G20 con i ministri del Turismo, il premier Mario Draghi, ha parlato in conferenza stampa: "A partire dalla seconda metà di giugno sarà pronto il Green pass europeo. Nell'attesa il governo italiano ha introdotto un pass verde nazionale, che entrerà in vigore a partire dalla seconda metà di maggio. Il mondo vuole viaggiare in Italia - ha proseguito il premier - e l'Italia è pronta a ridare il benvenuto al mondo. Non ho dubbi che il turismo nel nostro Paese riemergerà più forte di prima". Il permesso nazionale permetterà di viaggiare senza restrizioni. "Grazie al pass italiano - ha spiegato Draghi - i turisti saranno in grado di spostarsi da un Paese all'altro senza quarantena, a patto che possano dimostrare di essere guariti dal Covid, vaccinati o negativi a un tampone".

Sezione: Fuori Campo / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 20:00 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print