Le prossime partite saranno decisive per il futuro di Gennaro Gattuso alla guida del Napoli. La sconfitta di Verona, seguita a quella in Supercoppa italiana, ha fatto traboccare il vaso della pazienza ad Aurelio de Laurentiis, che ora vuole risposte dal campo. Contro lo Spezia in Coppa Italia e poi Parma e Genoa in campionato, servono tre partite convincenti e altrettante vittorie per evitare la rottura.

 rapporti tra il presidente e l'allenatore non sono di scontro, ma c'è sicuramente un po' di freddezza. Le parti non si sarebbero chiarite dopo il ko con l'Hellas, segno che si è creata tensione per una stagione che non sta andando come sperato. Soprattutto per le troppe sconfitte che stanno penalizzando la classifica azzurra.

Una situazione che ha convinto De Laurentiis a valutare anche un cambio in panchina. Il suo pensiero è volato subito a Rafa Benitez, dopo che lo spagnolo ha deciso di lasciare la Cina. Addirittura, ci sarebbe già stato un primo contatto tra le parti, con l'ex allenatore del Napoli, che si sarebbe preso qualche giorno per valutare l'eventualità di subentrare a Gattuso in corso d'opera.

Sono quindi ore di riflessione, sia a Napoli, sia a casa di Gattuso e Benitez. Non si escludono clamorosi colpi di scena.

Sezione: Serie A / Data: Mar 26 gennaio 2021 alle 12:29 / Fonte: Sportmediaset
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print