Collegato dal Brasile, l'ex brasiliano del Napoli scudettato, Alemao, è intervenuto nel corso della trasmissione in onda su La7, Di Martedì, per fare il punto sulla situazione Covid nel suo Paese. Il momento, come raccontato a Giovanni Floris dall'ex centrocampista azzurro, è drammatico. 

"Stiamo vivendo un periodo molto difficile qui in Brasile, tantissimi stanno uscendo dagli ospedali morti e molti sono intubati senza anestesia. Quelli che hanno un po' di soldi vanno in buoni ospedali, la grande maggioranza dei poveri sta vivendo momenti brutti. La gente non ha neanche sentimenti, si sta abituando a tutti questi morti, che a mio avviso sono il triplo dei 3000 giornalieri che dicono in tv. Bolsonaro non se ne importa nulla di questa situazione. Lui pensa solo all'economia, ma la gente non lo ascolta neanche più, perché in questo momento piange e non ha interesse a sentire quello che dice". 

Sezione: Fuori Campo / Data: Mer 21 aprile 2021 alle 08:00
Autore: Stefano Sica
Vedi letture
Print