Franco Fabiano, mister della Turris, ai canali ufficiali ha così presentato il derby con l'Avellino, valevole come recupero del match rinviato il 27 settembre: "La sconfitta con la Paganese è il passato e sul passato bisogna costruire la forza di una squadra. Adesso ci ritroviamo contro una squadra fortissima ma andremo lì e sicuramente venderemo cara la pelle, questo ve lo posso assicurare. La sorpresa in questa partita è la Turris, l'Avellino era già una certezza e lo è diventata sempre più visti i grandi acquisti dell'ultimo periodo. Noi cercheremo di continuare a sorprendere sempre in ogni partita. Sicuramente Lame, Barone e Tascone sono esclusi causa regolamento, non facendo parte dell'organico della Turris all'epoca del rinvio della partita".

Sezione: Serie C / Data: Mar 27 ottobre 2020 alle 21:58 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print