Prevale ancora la linea difensiva della Turris condotta anche nell'udienza odierna dall'avvocato Chiacchio. Ricorso giudicato "inammissibile e comunque infondato".

Di seguito il dispositivo appena pubblicato dal T.F.N.:

Il Tribunale Federale Nazionale Sezione Tesseramenti, all’esito della Camera di consiglio, dichiara inammissibile e comunque infondato il ricorso proposto dalla società Brescia Calcio Spa. Dispone addebitarsi il contributo per l’accesso alla Giustizia Sportiva. Così deciso nella Camera di consiglio del 1°aprile 2021 tenuta in modalità videoconferenza, come da Decreto del Presidente del Tribunale Federale Nazionale n.10 del 18 maggio 2020.

Sezione: Fuori Campo / Data: Gio 01 aprile 2021 alle 23:27 / Fonte: tuttoturris.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print