Il tecnico della Nocerina, Giovanni Cavallaro si è detto soddisfatto e felice per la prestazione della sua squadra, vittoriosa sul campo della Sassari Torres: 

«La squadra ha voluto la vittoria a tutti i costi e così è stato. I ragazzi hanno interpretato la gara proprio come volevo io. Cercavamo questa vittoria da tanto tempo e tante volte siamo stati penalizzati da singolari episodi. Abbiamo sempre fatto una buona prestazione. Siamo stati bravi a sbloccarla subito e un po’ meno nel chiuderla. Non ci aspettavamo un campo in quelle condizioni, abbiamo provato a giocare al meglio senza perdere la nostra identità. Dopo un po’ siamo riusciti ad adattarci al campo e all’avversario trovando spesso la profondità. Abbiamo subìto gol su una delle due punizioni dal limite. Dopo il pareggio, abbiamo continuato cercando la profondità arrivando al gol meritato. Non è mai facile vincere fuori casa: abbiamo incontrato un avversario di valore, importante. Ad ogni gara creiamo molte palle gol ma concretizziamo poco. C’è ancora tempo e tante gare da giocare, alla fine tireremo le somme. Affronteremo le prossime partite in modo positivo, con consapevolezza e senza stress. Classifica? La nostra soddisfazione è stare sopra al Savoia. Per quello che stiamo proponendo sul campo è chiaro che ci crediamo, proveremo a fare più punti possibili con la speranza che qualcuno rallenti. Dipendiamo dai risultati degli altri, questo è chiaro. Noi faremo il possibile per vincerle tutte e alla fine vedremo i risultati ottenuti. Ora però testa adesso all’impegno di giovedì con il Formia».

Sezione: Serie D / Data: Lun 01 marzo 2021 alle 16:45
Autore: Campaniasoccer Redazione2
Vedi letture
Print