Trasferta domani a Brindisi per il Real Agro Aversa nel turno infrasettimanale, chiamato a confermarsi dopo la bella vittoria con la corazzata Casarano. Un invito espresso a chiare lettere dal Ds granata Paolo Filosa

"Tra il Bitonto e il Casarano non è cambiato nulla. Coi primi avevamo fatto una buona gara. Allenatore, staff e calciatori hanno capito che non dobbiamo temere nessuno: noi siamo l'Aversa, siamo una grande squadra. Faccio un plauso allo staff, al mister e alla squadra. Abbiamo fatto una partita di sacrificio contro un avversario che merita la vetta. Ora deve iniziare per noi un campionato nuovo, consapevoli di essere forti pur nel rispetto verso chiunque. Se ragioniamo in questo modo, non ce ne sarà per nessuno. Nelle prossime tre partite chiedo ai ragazzi la stessa determinazione messa in mostra col Casarano. Il girone di ritorno mette a disposizione 51 punti, ne abbiamo già fatti tre. Adesso non dobbiamo guardare più al passato. Il Brindisi è una squadra ostica ma noi dobbiamo fare risultato per confermare di aver davvero voltato pagina". 

Sezione: Serie D / Data: Mar 23 febbraio 2021 alle 13:45
Autore: Stefano Sica
Vedi letture
Print