Prima sconfitta in campionato per il Centro Athena di coach Battistone che al Pala Cardito di Ariano cede al Città di Taranto. nonostante il doppio vantaggio maturato nel primo tempo le irpine crollano nella ripresa sotto i colpi del team ionico di coach Liotino. a sbloccare la contesa è il gol di Orlando al settimo minuto brava a sfruttare una respinta di Cordaro, ospiti in bambola e concedono il raddoppio alle lupacchiotte con Cetrulo. Le rossoblù entrano in campo nella ripresa con un altro carattere e realizzano due reti in un solo minuto: prima con Sommese e dopo con Calendi. Sulle ali dell'entusiasmo le tarantine completano la rimonta con Giliberto,  Le biancoverdi non si arrendono e cercano di rientrare in partita mantenendo un atteggiamento propositivo. La Corim Città di Taranto resiste e con freddezza porta a casa un'ottima vittoria dopo le due gare pareggiate contro la New Cap e la Vigor Lamezia grazie al gol di Losurdo. la rete di Pisani, invece per le irpine non basta. Le ragazze di Battistone restano a due in classifica dopo i pareggi con il Team Scaletta e New cCap. 

Sezione: Calcio Femminile / Data: Mar 24 novembre 2020 alle 13:26
Autore: Alfonso Marrazzo
Vedi letture
Print