Mercato e rose da 25: entro l'inizio del campionato, ogni squadra di Serie A deve presentare una lista formata al massimo da 25 calciatori. E le regole sulla composizione incideranno inevitabilmente sulle scelte in sede di mercato: squadra per squadra, analizziamo la rosa attuale e quella ipotizzabile per la prossima stagione. Al netto, ça va sans dire, di futuri affari.

Come funziona -
Venticinque è il numero massimo: le squadre possono presentare anche liste più corte. Per arrivare a quel numero, però, 4 calciatori devono essere formati in Italia (tesserati per un club italiano per 3 anni fra i 15 e i 21) e 4 formati nel club (tesserati, nello stesso periodo, per la società di appartenenza per lo stesso periodo). Per questi ultimi, parte dei tre anni può anche essere stata trascorsa in prestito presso un altro club. Sono esclusi dalla lista gli under 22, vale a dire i calciatori nati dall'1 gennaio 1998 in poi.

Benevento 2020-2021 - 27 giocatori + 6 Under 22
Giocatori formati nel vivaio di altro club nazionale: Lorenzo Montipò, Nicolò Manfredini, Pier Graziano Gori, Luca Caldirola, Federico Barba, Luca Antei, Massimo Volta, Alessandro Tuia, Gaetano Letizia, Christian Maggio, Nicolas Viola, Andres Tello, Pasquale Schiattarella, Lorenzo Del Pinto, Riccardo Improta, Roberto Insigne, Gianluca Caprari, Gianluca Lapadula, Pietro Iemmello, Gabriele Moncini, Marco Sau
Altri elementi della rosa: Kamil Glik, Artur Ionita, Bryan Dabo, Perparim Hetemaj, Oliver Kragl
Under 22: Christina Pastina, Daam Foulon, Francesco Rillo, Siriki Sanogo, Abdallah Basit, Di Serio.

La situazione del Benevento - Tanti italiani, nessun elemento cresciuto nel vivaio sannita per i giallorossi. A oggi, sulla carta sei giocatori over sono di troppo rispetto al numero massimo di calciatori che si potrebbero inserire nella lista da 25 della Serie A.

Sezione: Serie A / Data: Mer 23 settembre 2020 alle 19:29 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print