Avellino-Turris 2-2

AVELLINO (4-3-1-2): Forte (8' st Pane); Adamo, Dossena, Miceli, Tito; Aloi, M. Silvestri (1' st Nikolic), D'Angelo; De Francesco (42' st Bruzzo); Santaniello, Bernardotto (24' st Maniero). A disp.: Pizzella, Mariconda, Burgio. All.: Braglia.

TURRIS (4-3-3): Abagnale; Esempio, Rainone, Lorenzini (38' st Sandomenico), Loreto; R. Fabiano (1' st Romano), Signorelli (31' st Longo), Franco; Giannone, Pandolfi (18' st Persano), Da Dalt. A disp.: Lonoce, Marchese, Di Nunzio, Esposito, Alma, D'Ignazio. All.: F. Fabiano. 

ARBITRO: Longo di Paola. 

Guardalinee: Laudato-Centrone.

MARCATORI: 26' pt Santaniello, 28' st Tito, 40' st Persano, 47' st Romano.

NOTE: gara a porte chiuse. Espulso: al 34' st Maniero per fallo di reazione. Ammoniti: Adamo, Aloi, Franco. Angoli: 5-5. Rec: 0' pt e 6' st 

L'Avellino butta alle ortiche i tre punti e la vetta. I biancoverdi si fanno raggiungere nel finale dalla Turris e pareggiano 2 a 2 il derby. Un vero peccato considerando che la squadra di Braglia era andata avanti di due gol. Nel primo tempo al 26 è Santaniello a realizzare dopo un palo di D'Angelo, nel secondo tempo Tito sigla il 2 a 0 in diagonale. Nell'Avellino al 34' viene espulso Maniero e gli ospiti trovano prima il gol del 2 a 1 con Persano e poi il pareggio con Romano.

Sezione: Serie C / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 19:55
Autore: Sabino Giannattasio
Vedi letture
Print