Luigi Cuppone protagonista nel successo sulla Virtus Francavilla con una splendida tripletta. L'attaccante della Casertana a fine gara, come riportato dal sito ufficiale rossoblu, ha dichiarato: "Durante la settimana avevamo analizzato col mister la sconfitta di Torre del Greco. Può capitare di sbagliare una partita, ma l’importante era non ricadere nello stesso errore oggi. Siamo partiti col piede giusto e reagito così come volevamo. Ci sono delle partite dove trovi le giuste situazioni, in altre meno. Questa Casertana cerca sempre di gioco e di far bene. Purtroppo capitano partite come quella di Torre del Greco, o addirittura quella dell’andata con la Vibonese in cui facemmo bene eppure furono i nostri avversari a vincere. Il calcio è questo. In più si aggiunge che giocare ogni tre giorni non è certo facile. Tenere alti i ritmi di gara sempre, in tutte le gare, non è semplice. La vera Casertana è quella che vuole giocatore e stupire. Il nostro obiettivo resta, comunque, salvarci e poi pensare a quello che sarà. Ora dobbiamo concentrarci subito sul prossimo impegno di Vibo Valentia”.

Sezione: Serie C / Data: Ven 05 marzo 2021 alle 00:13 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print