Si è tenuto stamattina l'incontro tra il Sindaco di Torre Annunziata, Vincenzo Ascione e i tifosi del Savoia: oggetto della discussione i lavori allo stadio Giraud, soprattutto in vista di un possibile ripescaggio in Lega Pro. "Abbiamo chiesto aiuto ai privati per rendere disponibile lo stadio per la Serie C, ma si sono tirati indietro tutti. Nessuno ha voluto aderire, incontrerò il ministro dello sport Vincenzo Spadafora la prossima settimana prossima. La Lega Pro? L'unica speranza è avere uno stadio in deroga per la domanda di ripescaggio", ha dichiarato il primo cittadino. 

Se il comune dovesse ricevere il mutuo del credito sportivo, a inizio settembre potrebbero iniziare i lavori (torri faro, sistema di videosorveglianza, le divisioni tra settori e i lavori al terreno di gioco), da terminare entro aprile-maggio 2021. Troppo per il Savoia, che potrebbe perdere il presidente Mazzamauro, in segno di protesta contro la mancata disponibilità dell'impianto di gioco: "Non sarei io il colpevole del suo addio. Sono convinto che rimarrà al Savoia e con delle sponsorizzazioni aiuteremo la società a disputare un campionato di vertice".

Sezione: Serie D / Data: Ven 31 luglio 2020 alle 13:04
Autore: Campaniasoccer Redazione2
Vedi letture
Print