Ecco il testo del messaggio pubblico appena inviato da Bruno Caneo ai tifosi della Turris. Un saluto ai sostenitori corallini fatto anche i tanti rimpianti per non aver potuto festeggiare insieme l'obiettivo della salvezza.

"Rivolgo un saluto speciale a tutti i tifosi corallini, speciale perché non ho potuto gioire insieme a voi per una salvezza storica e che sicuramente sarà ricordata come la salvezza del silenzio, nel rispetto per le persone che non son più con noi a causa della pandemia. Ma, come sempre, la vita va avanti e la salvezza mi rende orgoglioso di aver contribuito insieme a tutte le componenti che hanno fatto parte del progetto Turris 2020-21 a regalare una grande soddisfazione ai tifosi! Quando le persone che sono vicino a me gioiscono, io sono contento e, nel momento in cui abbiamo raggiunto la salvezza, ho pensato a tutti voi che non avete potuto gioire sul campo, fisicamente, insieme a noi...".

Sezione: Serie C / Data: Mar 04 maggio 2021 alle 12:00
Autore: Stefano Sica
Vedi letture
Print