Match ad alta tensione quello in programma allo stadio "Ventura" di Bisceglie dove si affrontano Bisceglie-Cavese nel match valido per il recupero della seconda giornata di campionato. Una vigilia scossa dalla notizia della positività di alcuni tesserati della squadra campana e che ha portato allo slittamento del fischio d'inizio del match alle 20:30, anziché alle ore 15. 

Pandemia a parte, da un lato c'è la squadra pugliese di Giovanni Bucaro che vuole provare a dare un'impennata al suo avvio di campionato e cercare di raggiungere la doppia cifra di punti (al momento sono 7 in 4 partite). Dall'altra invece, i ragazzi di Giacomo Modica - tra episodi e sfortuna - si ritrovano con un misero punto in tasca dopo 6 partite giocate, reduci da tre ko consecutivi ma soprattutto con un'astinenza da gol che perdura ormai da 360 minuti (l'ultima marcatura è ad opera di Forte nella sconfitta per 3-2 contro il Bari). I campani chiudono la classifica del torneo, seppur in compagnia del Palermo. 

Ad arbitrare il match sarà il signor Fabio Pirrotta di Barcellona Pozzo di Gotto: a coadiuvarlo ci saranno gli assistenti Dell'Orco e Votta mentre il quarto uomo sarà il signor Mattia Ubaldi della sezione AIA di Roma 1. 

QUI BISCEGLIE - Bucaro l'ha definita la gara dell'anno e per l'occasione manderà in campo la migliore squadra a disposizione. Potrebbe rivedersi interamente l'11 che ha sconfitto il Palermo lo scorso 18 ottobre. L'unico cambiamento sarebbe l'inserimento di Altobello nel reparto arretrato al posto dello squalificato De Marino, unico indisponibile tra le fila dei pugliesi. A completare la difesa saranno Priola e Vona. Nel 3-4-3 del tecnico siciliano sulle corsie agirebbero Tarantino a sinistra mentre Pelliccia si muoverà sulla destra, dando una mano a centrocampo. Cittadino è pronto a guidare la mediana con Maimone mentre là davanti Vitale è in vantaggio su Sartore per il posto da centravanti, affiancato da Rocco e Mansour. 

QUI CAVESE - In attesa di sapere i risultati dei tamponi e capire quali saranno gli ulteriori calciatori indisponibili per questa sfida, Modica presenta un 4-3-3 con diverse novità. Possibile esordio da titolare per Cannistrà sulla corsia destra della difesa mentre Semeraro agirà dall'altra parte con la coppia De Franco-Marzupio (Matino ancora assente) davanti a D'Andrea, confermato nonostante l'errore fatale di domenica. In mezzo spazio a Migliorini con Cuccurullo ed uno tra Esposito e Pompetti, vista l'assenza di Favasuli ma si segnala anche il ritorno di Zedadka dalla squalifica. In avanti sarà Russotto a guidare il tridente con De Paoli ed uno tra Nunziante e Senesi, favorito il primo. Indicazioni che potrebbero essere stravolte dall'esito del secondo giro di tamponi a cui la squadra si sottoporrà in mattinata. 

Ecco le probabili formazioni del match. Potrete seguire la sfida in diretta grazie al LIVE MATCH di TuttoC.com:

BISCEGLIE (3-4-3): Russo; Altobello, Priola, Vona; Pelliccia, Maimone, Cittadino, Tarantino; Rocco, Vitale, Mansour. A disp.: Spurio, Giron, Manfrellotti, Padulano, Zagaria, Cigliano, Ferrante, Musso, Lauria, Casella, Sartore, Laraspata. - Allenatore: Giovanni Bucaro.

CAVESE (4-3-3): D'Andrea; Cannistrà, De Franco, Marzupio, Semeraro; Cuccurullo, Migliorini, Esposito; Nunziante, De Paoli, Russotto. A disp.: Bisogno, Paduano, Donzetti, De Rosa, Zedadka, Pompetti, Ricchi, Senesi, Vivacqua, De Luca, Di Gilio, Gancitano. - Allenatore: Giacomo Modica

Arbitro: Fabio Pirrotta della sez. AIA di Barcellona Pozzo di Gotto (ass.: Dell'Orco-Votta; IV° Ubaldi)

Sezione: Serie C / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 11:58 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print