Al "Ventura" va in scena un interessante sfida tra Bisceglie-Casertana, valida per il recupero dell'undicesima giornata. Una partita che mette in palio punti importanti in chiave salvezza per entrambe le compagini. 

Tra le due è sicuramente la compagine campana ad avere iniziato col piede giusto questo 2021: dopo la chiusura con amarezza il 2020 per via dei casi Covid e la partita-polemica contro la Viterbese, i ragazzi allenati da Federico Guidi hanno trovato 6 punti in 2 partite che gli hanno permesso di smuoversi dai bassi fondi ed iniziare la risalita, anche in virtù delle due partite da recuperare (compresa quella odierna) che possono portare ulteriore fieno in cascina, anzi magari avvicinarsi anche al decimo posto, visti i 18 punti acquisiti fin qui. Invece i nerazzurri di mister Bucaro sono reduci dal ko nei minuti finali contro il Bari dopo una buona prestazione ma non è ancora arrivata la prima vittoria del nuovo anno. La "Stella Bianca" è al 17° posto con 14 punti ed una vittoria permetterebbe di agganciare il Monopoli. 

Arbitro della sfida sarà il signor Eugenio Scarpa di Collegno, coadiuvato dagli assistenti Giuseppe Lipari di Brescia e Michele Piatti di Como. Invece il quarto uomo ufficiale sarà Ermes Fabrizio Cavaliere di Paola. 

QUI BISCEGLIE - Bucaro farà qualche rotazione per la sfida odierna: il tecnico conferma il 4-4-2 presentato nelle ultime uscite di campionato. Tra i pali ci sarà ancora Russo, mentre la difesa rivedrà la presenza di Altobello al centro della difesa con Priola mentre Tazza e Giron confermati sulle fasce. A centrocampo c'è il ritorno di Cittadino in coppia con Romizi mentre Padulano e Mansour agiranno sugli esterni. Davanti il dubbio è tra Sartore e Rocco per fare coppia con Musso: favorito il secondo ma sarà una lotta aperta. Assente Makota dalla lista dei convocati

QUI CASERTANA - Guidi ha il dubbio da sciogliere legato a Cuppone: l'attaccante è corteggiato dal Catanzaro e la trattativa è entrata nel vivo, quindi c'è una possibilità - al momento bassa - che l'ex-Paganese venga risparmiato per evitare infortuni. Il tecnico dei Falchetti si affida alla formazione vista nella ripresa proprio a Pagani: torna Castaldo dal 1' al centro dell'attacco con Cuppone (salvo clamorosi colpi di scena) e Turchetta. Per il resto confermata la presenza di Del Grosso nella difesa a 4 con Hadziosmanovic, Konate e Carillo. La linea mediana vedrà invece la presenza di Izzillo, Santoro e Icardi con Matese relegato in panchina. Prima chiamata per l'ultimo acquisto Rillo. 

Ecco le probabili formazioni della sfida. Potrete seguire la partita in diretta grazie al LIVE MATCH di TuttoC.com: 

BISCEGLIE (4-4-2): Russo; Tazza, Altobello, Priola, Giron; Padulano, Cittadino, Romizi, Mansour; Rocco, Musso. A disp.: Loliva, Spurio, De Marino, Vona, Zagaria, Ferrante, Casella, Maimone; Cecconi, Vitale, Sartore, Pedrini. - Allenatore: Giovanni Bucaro.

CASERTANA (4-3-3): Avella; Hadziosmanovic, Konate, Carillo, Del Grosso; Izzillo, Santoro, Icardi; Tuchetta, Castaldo, Cuppone. A disp.: Dekic, Zivkovic, Buschiazzo, Polito, Rillo, Setola, Valeau, Petruccelli, Matese, Fedato. - Allenatore: Federico Guidi.

Arbitro: Scarpa di Collegno (ass.: Lipari-Piatti). IV° uomo: Cavaliere.

Sezione: Serie C / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 13:44 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print