Ottime notizie per i tifosi giallorossi: in attesa di nuove dispisizioni del Ministero della Salute che aprano a un  25/30% della capienza lo Stadio ai tifosi, il Benevento ha inoltrato un'istanza alla Regione al fine di ottenre l'autorizzazione all'accesso al Vigorito di 1000 spettatori, come già avvenuto in atre città nella prima giornata di campionato, che per il giallorossi è stata rinviata al 30 settembre.
 L'idea è, dunque, riportare il tifo sannita, seppur in piccolissima parte, allo Stadio proprio in occasione di Benevento - Inter. Differentemente da quanto visto da altre parti, però, la società giallorossa non procederà con inviti ma ha intenzione di riservare la vendita dei mille tagliandi agli abbonati della scorsa stagione.

Questo il comunicato completo: "Il Benevento Calcio comunica che ha provveduto ad inviare istanza alla Regione Campania per ottenere l’autorizzazione all’accesso allo stadio “C. Vigorito” di 1.000 spettatori, in occasione della gara Benevento-Inter, in programma il 30 settembre p.v., alle ore 18. In possesso dell’esito favorevole, saranno rese note le modalità di acquisto dei tagliandi. La vendita sarà riservata agli abbonati alla scorsa stagione agonistica e avverrà esclusivamente in modalità on-line. I prezzi saranno comunicati successivamente. Considerata l’eccezionalità della situazione e per valorizzare la presenza degli abbonati, la Società invita a non inoltrare richiesta di biglietto omaggio".

Sezione: Serie B / Data: Gio 24 settembre 2020 alle 19:07 / Fonte: Tuttobenevento.it
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print