Kalidou Koulibaly, difensore del Napoli, è stato intervistato in esclusiva da Napolimagazine.com. Queste alcune dichiarazioni del centrale azzurro: "I tifosi del Napoli mi hanno dato tanto da quando sono arrivato e voglio restituire la stessa fiducia che ho ricevuto dal primo giorno che sono qui. La fiducia che mi hanno dato i tifosi è stata importante, mi hanno dato ulteriore conferma della scelta che ho fatto di rimanere qua. Sono molto contento oggi, stiamo facendo un bel lavoro, la mia famiglia sta bene a Napoli ed io sono felice di essere qua".

È un Napoli da scudetto?
"Troppo presto. Sappiamo che il campionato è molto lungo, ci sono squadre molto forti. La strada è ancora lunga. Pensiamo al presente, alla sfida contro la Real Sociedad, che sarà molto difficile. Vogliamo rimettere le cose a posto dopo la prima sconfitta. Poi penseremo al campionato. Vincere aiuta a vincere".

Quanto vi è dispiaciuto per la sconfitta a tavolino con la Juventus?
"Avremmo potuto giocare la partita, con le armi che abbiamo avremmo potuto far male alla Juventus. Siamo un pò dispiaciuti, dobbiamo guardare avanti. Questa partita è stata decisa così, i dirigenti stanno facendo il loro lavoro, noi pensiamo al campo".

Sezione: Serie A / Data: Mer 28 ottobre 2020 alle 15:20 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print