Corrado Ferlaino si è recato oggi al murales di Maradona nei Quartieri Spagnoli di Napoli per un omaggio. Ferlaino si è avvicinato al murales ormai circondato di candele, sciarpe azzurre e messaggi e ha lasciato a sua volta un lumino, mandando un bacio all'immagine di Diego. Ferlaino non è riuscito a trattenere le lacrime pensando alla scomparsa del grande campione che lui riuscì nel 1984, da presidente del Napoli, a portare in azzurro strappandolo al Barcellona e dando il via agli anni delle vittorie del Napoli in Italia e in Europa.

Sezione: Calcio Internazionale / Data: Dom 29 novembre 2020 alle 20:04 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print