Bari e Avellino hanno vissuto per tanti anni i fasti della Serie B e anche della A. E' per questo motivo che sono tanti i doppi ex che hanno lasciato un ottimo ricordo tra le due tifoserie. In un ipotetico undici, schierato con il 4-2-3-1, in porta c'è Gigi Frattali. L'attuale numero uno biancorosso ha vissuto un triennio molto intenso in Irpinia, con il picco raggiunto nel 2015 con la sconfitta nella semifinale playoff a Bologna.

In difesa inseriamo Valerio Di Cesare, 11 presenze nel 2004 ad Avellino alla sua prima esperienza da calciatore, Marco Perrotta, che ha giocato nella stagione 2016/17 con i biancoverdi, Marco Chiosa, ex biancorosso nella meravigliosa stagione fallimentare e dal 2014 al 2016 con l'Avellino, e Matteo Contini, ex capitano del Bari e un'esperienza nei primi anni 2000 in Campania.

Nel centrocampo a due Fabio Lupo, tanti anni a Bari e più volte vicino alla panchina di ds ma anche protagonista della promozione nella stagione 94-95 con l'Avellino, e Riccardo Allegretti, pescato da Perinetti nella stagione di Serie A e con una ventina di presenze con l'Avellino.

Tre trequartisti dalla fantasia e dall'estro raramente ineguagliabile: Pietro Maiellaro, 119 presenze in maglia biancorossa e tanti numeri e magie ma la cui prima esperienza nel calcio professionistico fu proprio ad Avellino; Alberto Bergossi, il cui gol contro il Lecce resta tra i più belli della storia del Bari e con 40 presenze in Irpinia; Vitalii Kutuzov, protagonista nel 2003 ad Avellino con 15 reti in 42 presenze e tanti anni splendidi a Bari tra gol e assist. Prima punta Riccardo Maniero, in doppia cifra ad Avellino e negli ultimi anni terminale offensivo dei biancorossi.

Allenatore sarebbe Eugenio Fascetti (ad Avellino nel campionato 88-89). A guidare le due squadre nel passato ci sono stati anche Bruno Bolchi, Zibi Boniek, Guido Carboni e Oronzo Pugliese. Altri indimenticati doppi ex Miniussi, Garuti, Fioretti, Koman, Mujesan, Tovalieri, Bellucci, Taglialatela, Doudou, Donkor, Joao Silva.

Sezione: Serie C / Data: Ven 09 aprile 2021 alle 23:55 / Fonte: tuttobari.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print