All'Amerigo Liguori di Torre del Greco, Turris-Avellino si affrontano nella sfida valida per la ventesima giornata del girone C, la prima del girone di ritorno. Di fronte due squadre che hanno voglia di stupirsi e confermare quanto di buono fatto vedere nella prima parte di campionato.

I corallini di mister Fabiano hanno girato alla boa in piena zona playoff con 27 punti, frutto di 6 vittorie, 9 pareggi ed appena 3 sconfitte. La neo-promossa vuole continuare a mettersi in mostra ed il derby è l'occasione per scalare ulteriormente la classifica. Tuttavia in questo 2021 non è ancora arrivato il primo successo ma il tecnico è soddisfatto delle prestazioni dei suoi. Appena 4 punti più su c'è l'Avellino di Braglia, terzo in classifica con 31 punti ed il sogno di accorciare ancora sul Bari (distante 7 lunghezze): i lupi hanno chiuso l'andata vincendo 1-0 contro la Cavese, non senza qualche sofferenza. Il mister toscano si aspetta una grande prova dei suoi e magari un altro successo per dare continuità di risultati. 

Nella gara d'andata al "Partenio" disputato a settembre il match fu prima sospeso al 7' sullo 0-0 causa pioggia e poi recuperato successivamente il 28 ottobre. La Turris riuscì nell'impresa di rimontare due gol di svantaggio all'Avellino e chiudere sul 2-2 in una partita dalle tante emozioni, chiusa in 10 uomini dagli irpini per l'espulsione di Maniero. 

Arbitro della sfida sarà il signor Alessandro Di Graci di Como: gli assistenti saranno Giorgio Rinaldi e Claudio Barone di Roma 1 mentre Fabio Natilla di Molfetta è il quarto uomo designato per la partita odierna. Fischio d'inizio previsto alle ore 17:30. 

QUI TURRIS - Brutte notizie per mister Fabiano che dovrà ancora fare a meno di Luca Giannone, già assente nell'1-1 contro la Vibonese. L'ex-Catanzaro si aggiunge a Brandi, Sandomenico e Giordano, già indisponibili da diverso tempo. Il tecnico si affida al miglior 11 possibile: tra i pali sempre Abagnale, reparto difensivo completato da Di Nunzio, Lorenzini e Rainone. A centrocampo saranno Franco, Signorelli e Tascone a guidare il reparto con Da Dalt ed Esempio a sgroppare sulle fasce. Davanti sicuro del posto Pandolfi mentre l'altra maglia per completare l'attacco sarà di capitan Longo. 

QUI AVELLINO - Modulo a specchio per Braglia rispetto al collega Fabiano: il tecnico dei Lupi continua col 3-5-2 per dare certezze ai suoi calciatori. Non dovrebbero esserci grandi cambi rispetto al match contro la Cavese: davanti a Forte, conferma per il terzetto composto da Illanes, Miceli e Luigi Silvestri. A centrocampo Aloi a dirigere con Adamo (favorito su Carriero) e Sonny D'Angelo mentre Ciancio e Tito a sgroppare sulle corsie laterali. Importanti novità per Braglia che riabbraccia definitivamente De Francesco, pienamente a regime dopo un lungo stop.  Davanti il solito valzer degli attaccanti: questa volta potrebbe toccare a Fella e Maniero dal 1' con Santaniello e Bernardotto pronti a subentrare a gara in corso. 

Ecco le probabili formazioni della sfida. Potrete seguire la partita in diretta grazie al LIVE MATCH di TuttoC.com: 

TURRIS (3-5-2): Abagnale; Di Nunzio, Lorenzini, Rainone; Esempio, Franco, Signorelli, Tascone, Da Dalt; Pandolfi, Longo. - Allenatore: Franco Fabiano.

AVELLINO (3-5-2): Forte; Illanes, Miceli, Silvestri; Ciancio, Adamo, Aloi, D'Angelo, Tito; Fella, Maniero. - Allenatore: Piero Braglia. 

Arbitro: Alessandro Di Graci di Como (ass.: Rinaldi-Barone). IV° uomo: Natilla di Molfetta.

Sezione: Serie C / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 13:54 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print