Pasquale Padalino, tecnico della Juve Stabia, è intervenuto ai microfoni di Raisport a pochi minuti dal fischio d'inizio del derby in casa dell'Avellino: "Sarà difficile vincere, perché è un girone con tante squadre protagoniste e che hanno sempre fatto la differenza. Il nostro compito è rappresentare al meglio i nostri tifosi, provando a dare spettacolo in un calcio un po' anomalo. Noi rinnovati? Siamo una squadra rifondata, solo 4 elementi facevano parte della scorsa stagione, con il portiere Russo ancora infortunato. Con queste pedine abbiamo costruito una squadra che vuole ritagliarsi uno spazio, rispettando tutte le avversarie. E fare il meglio all'interno del campo. Pescato molto al Nord? Sono combinazioni che sono figlie di calciatori che hanno bisogno di rivalutarsi. Per la nostra tipologia di squadra siamo partiti da alcuni giocatori del Nord, ma sono arrivati anche giocatori del Sud. Corrente alternata? Abbiamo posticipato tutto quello che avremmo dovuto fare in ritiro, poi il mercato è finito solo 14 giorni fa. Questa è stata la prima settimana-tipo, mentre nelle precedenti non è stato così. L'Avellino? Insieme ad altre squadre guarderà alla parte alta della classifica. Noi proprio in virtù di questo non vogliamo essere da meno e rappresentare al meglio la nostra città".

Sezione: Serie C / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 21:09 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print