Antonio Schetter, ex calciatore della Cavese e nuovo responsabile dell'area tecnica blufoncé, si è espresso così a Cavese Channel: "Ho qualche capello bianco in più ma lo stesso attaccamento di sempre a questa maglia. Il mio è un ruolo importante, spero di dare un contributo alla Cavese. Ho fortemente voluto restare nel calcio, altro non so fare (ride NdR). Quest'ambiente ti dà tanta carica, ti fa uscire sempre quel qualcosa in più. La posizione di classifica è un po' particolare ma ci sono tutti i presupposti per uscirne fuori. Onestamente mi aspettavo di più all'inizio vista la rosa costruita. Ma poi si scende in campo e il calcio è imprevedibile. Bisognerà saper soffrire per uscirne fuori. I punti di distacco dal penultimo posto non sono tanti ma dobbiamo pensare partita per partita". 

Sezione: Serie C / Data: Mer 13 gennaio 2021 alle 00:23 / Fonte: Tuttoc.com
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print