Avellino-Juve Stabia 0-0

AVELLINO (3-5-2): Forte; L. Silvestri, Miceli, Rocchi; Ciancio, Aloi (15' st M. Silvestri), De Francesco, D'Angelo, Tito (33' st Bernardotto); Fella (33' st Adamo), Maniero (26' st Santaniello). A disp.: Pane, Pizzella, Rizzo, Dossena, Errico, Bruzzo, Burgio, Nikolic. All.: Braglia.

JUVE STABIA (4-3-2-1): Tomei; Garattoni, Troest, Allievi, Rizzo; Vallocchia (40' st Codromaz), Berardocco (40' st Bovo), Mastalli; Fantacci (34' st Scaccabarozzi), Golfo (26' st Bubas); Romero. A disp.: Lazzari, Maresca, Orlando, Mulè, Guarracino, Volpicelli, Oliva. All.: Padalino.

ARBITRO: Marianesi di Ciampino.

Guardalinee: Gregorio-Mittica.

Quarto uomo: Natilla.

NOTE: gara a porte chiusa. Ammoniti: Golfo, Ciancio, Rocchi, Vallocchia. Angoli: 5-2 per l'Avellino.

AVELLINO - Termina in parità il derby tra l'Avellino di Braglia e la Juve Stabia. Al Partenio-Lombardi finisce 0 a 0 tra biancoverdi e vespe. Un risultato giusto, vista la prestazione delle due squadre.Nella prima frazione al 1' è Fella a provarci, con Golfo che risponde pochi minuti dopo. I lupi hanno poi due grandissime occasioni con Fella che colpisce la traversa al 44' dopo un bel suggerimento di De Francesco e Maniero che smarcatosi in area su suggerimento di Aloi calcia al lato. Nella ripresa all'8' diagonale di Tito bloccato da Tomei.Al 42' gran salvataggio di Forte su Scaccabarozzi.

Sezione: Serie C / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 23:23
Autore: Sabino Giannattasio
Vedi letture
Print