Nel corso di ‘Arena Maradona’ su Radio Crc è intervenuto Luigi Pavarese, ex direttore sportivo del Napoli. “Gara importante quella tra Juventus e Napoli, chi vincerà la Supercoppa avrà un carico di entusiasmo enorme per affrontare il prosieguo della stagione. Il Napoli è in fiducia, mentre la Juve deve rimediare alla batosta di San Siro, dove Pirlo ha dimostrato di soffrire un allenatore più navigato come Conte. Il Napoli ha tutte le carte in regola per vincere e regalare un altro trofeo ai tifosi. Il Napoli è tra le squadre in grado di cambiare tema tattico quando vuole e questo è merito di Gattuso e di Giuntoli. Rino si sta rendendo protagonista di un lavoro pazzesco, non dimentichiamo in che situazione versava il Napoli quando è arrivato in azzurro”.

Sul centrocampo formato da Bakayoko, Demme e Zielinski: “Se non è il più completo d’Italia è sicuramente tra i più competitivi, ma la presenza in campo di Kulusevski e McKennie darà più dinamismo alla linea mediana di Pirlo. Sarà una Juve diversa rispetto a quella battuta a San Siro dall’Inter”.

Sezione: Serie A / Data: Mer 20 gennaio 2021 alle 20:03 / Fonte: Tuttonapoli.net
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print