Mentre i club di Serie A sono pronti a riunirsi in videoconferenza per cercare di assegnare il pacchetto 2 dei diritti tv della Serie A, nella giornata di oggi - riporta Calcio e Finanza - andrà in scena la prima udienza sul ricorso presentato da Sky contro l’acquisizione dei pacchetti 1 e 3 da parte di DAZN per il ciclo 2021-2024. Diverse le critiche che Sky ha mosso al bando della Serie A, tra le quali anche l’accusa di aver creato pacchetti squilibrati, con un chiaro vantaggio per il numero 1, che consentirebbe agli abbonati di guardare tutte le sfide del massimo campionato. Inoltre - sottolinea sempre Calcio e Finanza - l’emittente satellitare ha accusato la Lega di abuso di posizione dominante e insieme a DAZN di intese restrittive della competizione, nonché di concorrenza sleale. Oggi, dunque, la prima udienza al Tribunale di Milano.

Sezione: Serie A / Data: Mer 05 maggio 2021 alle 13:30 / Fonte: Tuttomercatoweb
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print