Un caso di accertata positività al Covid-19 ha inevitabilmente portato all'interruzione dell'attività della Juniores Nazionale della Puteolana. Il giovane calciatore, risultato positivo al relativo test sierologico, come da protocollo è andato subito in isolamento domiciliare, con la Società che ha disposto la sospensione di tutte le attività per l'Under 19, comunicando tale circostanza agli Organi Federali e all'ASL di riferimento, provvedendo a sottoporre al medesimo test l'intero gruppo squadra, Staff Tecnico compreso.

Di seguito, il Comunicato Ufficiale redatto e diramato a cura dell'Ufficio Stampa dell'A.S.D. Puteolana 1902.

"La Puteolana 1902 comunica alla tifoseria e agli organi di stampa la positività di uno dei tesserati nella categoria Juniores Nazionale.
Nonostante il calciatore già dai primi sintomi febbrili non abbia più preso parte agli allenamenti e, come da protocollo, sia andato in isolamento domiciliare, all'arrivo del risultato di positività al tampone la Società ha disposto la sospensione di tutte le attività per la Juniores Nazionale, comunicando tale situazione agli organi federali e all'ASL di riferimento.
Per riprendere gli allenamenti si attende che l'intero team (calciatori e Staff) effettui il test. La Società, a tal proposito, è lieta di comunicare che i risultati dei primi quattro tamponi hanno dato esito negativo".

Sezione: Campionati Minori / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 19:08 / Fonte: Tuttod
Autore: Antonio Vistocco
Vedi letture
Print