Contento per il risultato ottenuto il tecnico della Nocerina, Giovanni Cavallaro, si gode l’ottimo momento di forma vissuto dai rossoneri: «Una vittoria strameritata, siamo sulla strada giusta. In testa il Latina ha rallentato? Ben venga. Noi pensiamo al nostro orticello senza guardare gli altri, ma se qualcuno in vetta dovesse rallentare ci faremo trovare pronti». La Nocerina esprime un buon calcio ed un ottimo fraseggio: «Nel primo tempo abbiamo dominato in lungo e in largo, i ragazzi, a cui devo fare un plauso, ormai giocano a memoria, ed hanno fatto loro il mio credo calcistico. Nel secondo tempo abbiamo concesso qualcosa in più ai nostri avversari, quando hanno variato l’assetto tattico, ma con l’ingresso di Manoni siamo riusciti a riequilibrarci e non abbiamo concesso quasi più nulla». Il Novi chiave di volta di questi successo: «Il manto del Novi ci sta dando una grossa mano, ma il San Francesco ci manca, e non appena finirà questo maltempo e sarà ripristinato il manto erboso, torneremo a casa». Sul fronte mercato qualcosa di sicuro arriverà: «Abbiamo urgente necessità di un attaccante che sostituisca l’infortunato Talamo».

Sezione: Serie D / Data: Lun 25 gennaio 2021 alle 16:43 / Fonte: La Città Di Salerno.
Autore: Arturo Scarpaleggia
Vedi letture
Print