Sarà la prima sfida in Serie A e a La Spezia fra Salernitana e Spezia. Fra cadetteria e quella che da qualche anno è tornata a chiamarsi Serie C conteggiamo già 11 precedenti. Con i padroni di casa che hanno vinto gli ultimi 3: 3-0 nel 2017-2018 (Pessina al 21’, Marilungo al 58’, Granoche all’85’); 2-1 nel 2018-2019 (Djuric al 45’, Mora al 58’, Capradossi al 92’); 2-1 nel 2019-2020 (Ragusa al 5’, Gyasi all’83’, Jallow all’85’).

Soprattutto i liguri sono in serie positiva dalla stagione 1949-1950, quando alla 25esima giornata di Serie B terminò col punteggio di 1-0, man of the match Mangini, in rete dopo appena undici minuti. Da allora ecco, infatti, 7 successi e 2 segni X, con 19 gol marcati dagli Aquilotti e 6 dalla Bersagliera.

L’ultima, e unica, vittoria dei campani a La Spezia? Risale alla stagione 1948-1949, quando l’incrocio terminò col punteggio di 2-3: Mangini e Zordan portarono i padroni di casa sul 2-0 fra la fine del primo e l’avvio del secondo tempo, poi Sifredi, Flumini e Taccola firmarono la rimonta ospite nell’ultima mezz’ora. Da allora, al prossimo calcio di inizio di uno Spezia-Salernitana, saranno trascorsi più di 72 anni.

Prima della sosta per la UEFA Nations League e le qualificazioni a Qatar 2022 la squadra di Castori ha centrato il primo successo in campionato. Al contrario quella di Thiago Motta ha collezionato il terzo KO di fila. Entrambe sono a 4 punti in classifica. Ma se i liguri li hanno fatti tutti in trasferta, i campani li hanno raccolti soltanto fra le mura di casa. Occhio a quello che potrebbe succedere nella ripresa. Entrambe le formazioni, infatti, hanno perso punti dopo l’intervallo rispetto a quelli che avevano raccolto nei primi quarantacinque minuti.

Continua a leggere dopo la pubblicità

CONFRONTI DIRETTI A LA SPEZIA (SERIE B E SERIE C)
11 incontri disputati
8 vittorie Spezia
2 pareggi
1 vittoria Salernitana
24 gol fatti Spezia
10 gol fatti Salernitana

Sezione: Serie A / Data: Mer 13 ottobre 2021 alle 17:00 / Fonte: Footstats - TMW
Autore: Adelmo Pagliuca
vedi letture
Print