La terza sconfitta consecutiva del Cus Avellino segna le dimissioni del trainer Venezia. La terza di campionato di C1 di Calcio a 5 vede il rinvio di Casagiove- Unina Flegrea e Napoli Barrese- Olympique Sinope. Il Cus Avellino, contro il Mama Futsal San Marzano, fa vedere un bel gioco nel primo tempo. Nel secondo frana grazie all’ espulsione di Parente ed al portiere in movimento. Per gli ospiti doppiette di Calabrese, Ferrara e Coppola oltre alle reti di Marino e Fabbrini. Parità tra l’Agostino Lettieri ed il Virtus Libera Forio,3-3 . Partita equilibrata fra due squadre che vogliono dire la propria in campionato. Per i padroni di casa hanno gonfiato la rete Fortunato con doppietta e Vietri, mentre per gli isolani una tripletta di Melise. Assente il bomber casalingo Guarino per squalifica. Al Palazzetto dello Sport di Scafati, la Lu. Pe. Pompei batte il Cus Napoli per 7 – 2 grazie alle reti di Tedeschi(2), Nardotti, Improta, Di Bagno, Amoruso ed Attanasio. Il progetto Futsal Terzigno vince sul Guadagno Pack per 5-3. Le marcature dei padroni di casa portano la firma di Caliendo, Campolongo(2), Bifulco e Santangelo, mentre per gli ospiti Piccolo (2) e Montagna.   Cade malamente in casa la Trilem  Casavatore ad opera del Futsal Coast. 1- 7 il finale con Avallone unico in rete per il Casavatore mentre Ferraioli, Camera, Del Gaizo (2), D’Ammora, Rosbino e Mansi per i costieri. La classifica: Futsal Terzigno 9, Futsal Coast 9, Libera Forio7, Agostino Lettieri 7,Casagiove 6, Napoli Barrese 3,Guadagno Pack 3, Unina Futsal Flegrea 3, Lu. Pe. Pompei 3, Mama S. Marzano 3, Cus Napoli 1, Trilem Casavatore 1,  Olympique Sinope 0, Cus Avellino 0.

Sezione: Calcio a 5 / Data: Lun 19 ottobre 2020 alle 16:32
Autore: Dante Grimaldi
Vedi letture
Print